Venerdì 4 settembre lo staff Org Numeri ha partecipato ad un incontro con l’ULSS, durante il quale sono state fornite indicazioni e suggerimenti in merito all’applicazione del Protocollo anti-contagio, in modo da garantire una riapertura delle scuole in totale sicurezza.

La riapertura imminente delle scuole pone, dal punto di vista epidemiologico, un possibile aumento del rischio della circolazione del virus nella comunità.
Al fine di procedere ad una riapertura scolastica più sicura, sono state redatte dall’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione, INAIL, delle indicazioni operative per la gestione dei casi di bambini con segni/sintomi COVID-19 correlati.

Vi riportiamo di seguito i punti salienti e il flow chart per le gestione di un caso sospetto Covid-19.

Ai fini dell’identificazione precoce dei casi sospetti è necessario prevedere:

  • un sistema di monitoraggio dello stato di salute degli alunni e del personale scolastico;
  • il coinvolgimento delle   famiglie   nell’effettuare   il   controllo   della   temperatura   corporea   del   bambino/studente a casa ogni giorno prima di recarsi al servizio educativo dell’infanzia o a scuola;
  • la misurazione della temperatura corporea al bisogno (es. malore a scuola di uno studente o di un operatore scolastico), da parte del personale scolastico individuato, mediante l’uso di termometri che non prevedono il contatto che andranno preventivamente reperiti;
  • la collaborazione dei genitori nel contattare il proprio medico curante (PLS o MMG) per le operatività connesse alla valutazione clinica e all’eventuale prescrizione del tampone naso-faringeo.

Si raccomanda alle scuole e ai servizi educativi dell’infanzia di:

  • identificare dei referenti scolastici per COVID-19 adeguatamente formati sulle procedure da seguire;
  • tenere un registro degli alunni e del personale di ciascun gruppo classe, per facilitare l’identificazione dei contatti stretti da parte del DdP della ASL competente territorialmente;
  • richiedere alle famiglie e agli operatori scolastici la comunicazione immediata al dirigente scolastico e al referente scolastico per COVID-19 nel caso in cui, rispettivamente, un alunno o un componente del personale risultassero contatti stretti di un caso confermato COVID -19;
  • provvedere ad un’adeguata comunicazione circa la necessità, per gli alunni e il personale scolastico, di rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio pediatra di libera scelta o medico di famiglia, in caso di sintomatologia e/o temperatura corporea superiore a 37,5°C. Si riportano  di  seguito  i  sintomi  più  comuni  di  COVID-19  nei  bambini:  febbre,  tosse,  cefalea,  sintomi  gastrointestinali   (nausea/vomito,   diarrea),   faringodinia,   dispnea,   mialgie,   rinorrea/congestione   nasale; sintomi più comuni nella popolazione generale: febbre, brividi, tosse, difficoltà respiratorie, perdita  improvvisa  dell’olfatto  (anosmia)  o  diminuzione  dell’olfatto  (iposmia),  perdita  del  gusto  (ageusia)  o  alterazione  del  gusto  (disgeusia),  rinorrea/congestione  nasale,  faringodinia,  diarrea(ECDC, 31 luglio 2020);
  • identificare un ambiente dedicato all’accoglienza e isolamento di eventuali persone che dovessero manifestare una   sintomatologia   compatibile   con   COVID-19 (senza   creare   allarmismi   o   stigmatizzazione). I minori non devono restare da soli ma con un adulto munito di DPI fino a quando non saranno affidati a un genitore/tutore legale;
  • prevedere un piano di sanificazione straordinaria per l’area di isolamento e per i luoghi frequentati dall’alunno/componente del personale scolastico sintomatici;
  • condividere le procedure e le informazioni con il personale scolastico, i genitori e gli alunni e provvedere alla formazione del personale.

Le indicazioni predisposte dall’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione, INAIL sono consultabili al link:

https://app.box.com/s/g0a9k1hnwydmbhgxu6uxox1xrq35psw6

 

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!

Per non perderti nessun aggiornamento, segui anche la nostra pagina FACEBOOK!
https://www.facebook.com/Org-Numeri-Srl-100109021722607